itenfr +39.388.7903003 roots.italian@gmail.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
itenfr +39.388.7903003 roots.italian@gmail.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

In giro per l’Italia

0
Price
From€ 2,079
Price
From€ 2,079
Booking Form
Enquiry Form
Full Name*
Email Address*
Your Enquiry*
The tour is not available yet.

Proceed Booking

Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1988

Perchè viaggiare con noi?

  • Miglior prezzo garantito
  • Assistenza clienti disponibile 24/7
  • Tour e attività scelti su misura
  • Assicurazione di viaggio gratuita

Hai una domanda?

Non esitare a chiamarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di poterti aiutare.

+39.0965.000000

info@roots.com

22 Giorni
Availability : Tutti i Giorni (eccetto l’1 gennaio e il 25 dicembre)
Roma
Lazio
Min Age : -
Max People : 20
Tour Descrizione

Il nostro tour nella città eterna inizia visitando uno dei più piccoli Stati all’interno del territorio italiano, lo Stato pontificio, visitando uno dei simboli dell’immagine di Roma e della religione cattolica: San Pietro. Storia contorta e piena di colpa di scena quella legata alla costruzione della Basilica, iniziata in epoca paleocristiana fino alla prima metà del ‘900.

Visitiamo i Musei Vaticani, la cupola e l’interno della Basilica, la più grande al mondo, e se possibile, attraverso il Passetto accediamo a Castel Sant’Angelo. Nato come mausoleo dell’Imperatore Adriano fu trasformato dai papi in prigione, prende il nome dall’angelo che lo sovrasta.

Ci fermiamo per pranzo nei giardini di Piazza Adriana.

Continuiamo la nostra camminata attraversando Ponte Sant’Angelo, meravigliosa opera di Bernini. Arriviamo a Piazza Venezia con il suo imponente Altare della Patria, monumento costruito dopo la Prima Guerra Mondiale ad onore del Milite Ignoto, ovvero tutti quei caduti in battaglia ai quali non si è riusciti a dare un nome.

Camminando nei Fori Imperiali, fulcro della vita sociale e politica, facciamo un tuffo nella storia romana di prima e dopo l’avvento di Cristo. Saliamo sul Colle Palatino, dove sorgevano le ville degli imperatori e finiamo entrando nel regno dei gladiatori: il Colosseo.

Alla fine della visita faremo ritorno in hotel per la cena e giro di Rome by night.

Il secondo giorno, dopo la colazione, partiamo da Piazza Navona, la Chiesa di Sant’Agnese e la Fontana dei Quattro Fiumi, set di Angeli e Demoni, passiamo per Largo di Torre Argentina per visitare l’area dei 4 templi, dove venne assassinato Giulio Cesare e spostarci poi al Pantheon. All’uscita ci fermiamo in uno dei tanti forni per assaggiare la pizza con la mortadella o un fresco gelato e proseguire poi verso il fulcro odierno della vita politica: Montecitorio, progettato e realizzato dal Bernini nel XVII secolo. Ci addentriamo nelle viuzze per andare a gettare la nostra monetina a Fontana di Trevi. Mi raccomando, esprimete un desiderio!!!

Sulla strada per Piazza di Spagna ammiriamo le vetrine delle grandi firme italiane e internazionali di Via Condotti e Via Frattina. Foto di rito sulla Scalinata di Trinità de’ Monti. Da qui arriviamo a Villa Borghese e ci gustiamo un meraviglioso punto di vista dalla terrazza del Pincio. Scendiamo e arriviamo a Piazza del Popolo, visitiamo Santa Maria del Popolo e rientriamo in hotel per la cena.

Il terzo giorno iniziamo il nostro tour dalla Bocca della Verità, tentate la fortuna provando a dire una bugia di fronte a questo mascherone. Proseguiamo verso il Teatro Marcello, esempio di arte romana inglobata da costruzioni medievali. Entriamo nel quartiere del Ghetto ebraico passando davanti al Portico d’Ottavia. La visita continua entrando al Museo ebraico e nella Sinagoga. Il pranzo è previsto in uno dei ristoranti del quartiere per assaggiare la cucina tipica. Attraversando Ponte Fabricio, l’Isola Tiberina e Ponte Cestio arriviamo nel quartiere di Trastevere, ci perderemo tra i suoi vicoli. Qui, ancora vivono i romani di 7 generazioni.

Quarto giorno ci dirigiamo verso sud fermandoci a Gaeta. Se le condizioni meteo sono favorevoli faremo swimtrekking alla Riviera di Ulisse e nel pomeriggio passeggiamo nel Parco del Monte Orlando, il punto più alto della città. Appuntamento per cena per degustare i prodotti tipici della tradizione culinaria di Gaeta.

Quinto giorno, dopo la colazione, partenza per Napoli. Una volta arrivati iniziamo il nostro tour dal Maschio Angioino fatto costruire da Carlo d’Angiò quando trasferì la capitale da Palermo a Napoli; Piazza del Plebiscito, centro nevralgico della vita napoletana; la Cappella Sansevero per ammirare il Cristo velato di Sanmartino; e un tour nella Napoli sotterranea, un fitto reticolo di cunicoli nel sottosuolo del centro storico.

Il sesto giorno partiamo per Tropea, città della Cipolla rossa, oggi è conosciuta in tutto il mondo grazie a questo tubero molto gustoso. Dopo aver assaggiato i piatti tipici della tradizione tropeana, faremo un giro della cittadina, con i suoi palazzi nobiliari, i quali sorgono su una rupe a strapiombo sul mare. Ci concediamo qualche ora di relax su una delle più rinomate spiagge della costa tirrenica calabra. Nel tardo pomeriggio ci rechiamo a Spilinga per una piccola degustazione dei tipici salumi, come la nduja e dei formaggi, come il pecorino del Monte Poro. Partenza per Reggio Calabria.

Il mattino seguente iniziamo il tour da uno dei luoghi simbolo della città di Reggio Calabria, il Duomo o Cattedrale. Da qui passò San Paolo, che si fermò a pregare lungo la via di ritorno da Damasco. Proseguiamo il nostro percorso salendo verso il Castello Aragonese, punto strategico della città sin dai tempi antichi. Subì rimaneggiamenti da tutte le dominazioni susseguitesi nell’arco dei secoli, riaperto al pubblico nel 2015, oggi ospita diverse mostre temporanee nel corso dell’anno.

La prossima fermata sarà il Museo Nazionale della Magna Grecia, per rendere visita ai simboli della città di Reggio Calabria conosciuti in tutto il mondo: i Bronzi di Riace. Uscendo dal Museo ci prenderemo una pausa per pranzare come si fa a Reggio Calabria: aperitivo (che somiglia più ad un pranzo) o brioche con gelato nella famosa gelateria Cesare.

Dopo pranzo visitiamo Scilla, famosa sin dall’antichità per essere la tana dell’omonimo mostro e ancora oggi sembra di trovarsi avvolti da quella sensazione che si vive proprio negli incantesimi. Scilla, dominata dalla rocca dove sorge l’imponente Castello Ruffo, mostra alla sua sinistra un lato più moderno con la larga spiaggia di Marina Grande e, alla sua destra, Chianalea: un quartiere di pescatori conosciuto come la “Piccola Venezia del Sud“. Dopo aver fatto una passeggiata sulla strada principale di Chianalea ceniamo in uno dei ristoranti tipici del quartiere, a conduzione familiare, dove, ancora oggi, gli uomini pescano il pesce proprio sugli scogli prospicienti, che poi le donne cucinano, il tutto accompagnato da buonissimi vini doverosamente calabresi.

Il giorno seguente ci spostiamo sulla costa ionica, per esplorare le bellezze di alcuni paesi dell’entroterra reggino: Pentedattilo, con i suoi miti e la sua roccia (che gli dà il nome) sulla quale è adagiato questo paese fantasma che sembra uscito da uno dei set del “Signore degli Anelli”. Ispirazione sin dai tempi antichi di molti pittori, scrittori, artisti in generale, quali Escher, E. Lear, R. Englund.

Abbiamo il tempo per visitare un agrumeto e assaporare i frutti di questa terra pranzando in un agriturismo.

Prossima tappa Bova, capitale della cultura greca di Calabria, per conoscere la lingua e le tradizioni grecaniche recuperate grazie all’azione di alcuni studiosi. Incamminandoci verso il Castello, posto su di una rupe a dominio del borgo abitato e della vallata dell’Amendolea, passiamo davanti Palazzo Nesci di Sant’Agata, bellissimo esempio di un’architettura dalle forme neoclassiche, e Palazzo Mesiani-Mezzacuva, costruito sui ruderi di una torre del XV secolo, dove negli ultimi anni sono stati ospitati mostre e convegni.

Tornando verso la costa, ci rechiamo all’Azienda Nesci a Palizzi, visitiamo l’uliveto, il vigneto e il luogo di produzione del vino della cantina di famiglia. Abbiamo la possibilità di degustare il vino locale accompagnato da prodotti tipici. Ci fermiamo qui per la notte.

L’indomani, la prima tappa è la Villa Romana di Casignana, risalente al I secolo d.C., abitata fino a VII secolo. Si possono ammirare locali per bagni freddi e caldi con un sistema di riscaldamento ancora visibile e mosaici di rara bellezza, separati da quelli residenziali dalla Statale 106.

Sulla strada che porta verso Gerace ci fermiamo al sito archeologico di Locri Epizephyrii. Importante centro sia per la vita politica che per quella economica, fu abbandonato dai Locresi all’inizio del X secolo d.C. per sfuggire alle incursioni turche, sempre più frequenti.

Gerace è composta da tre agglomerati urbani ben definiti: il Borgo, il Borghetto e il Baglio, dove ad oggi sono ancora visibili i ruderi del poderoso Castello, il quale domina la vallata sottostante. La visita termina con una degustazione di prodotti tipici accompagnati dal vino Greco di Gerace. La sera rientro a Reggio Calabria.

Il giorno seguente lasciamo Reggio Calabria per dirigerci verso la Sicilia. Arriviamo a Piano Provenzana, a 1800 metri sul Vulcano Etna, per un’escursione guidata ai crateri sommitari (da decidere in base alle condizioni meteorologiche e all’attività vulcanica). Nel pomeriggio visita alle Gole di Alcantara, dove vi potete cimentare in diverse esperienze. Al termine visita e cena a Taormina, in tempo per goderci il tramonto dalle sue splendide terrazze. Passeggiata su Corso Umberto tra le splendide vetrine delle boutique firmate e i piccoli negozietti locali. Arrivo a Siracusa in tarda serata.

In mattinata tour di Ortigia e visita guidata alla zona archeologica della Neapolis. Nel pomeriggio partenza alla volta di Noto, con visita della città barocca e cena. Rientro a Siracusa.

Dopo colazione ci dirigiamo verso Modica per visitare la cittadina e il Museo del Cioccolato. Nel pomeriggio ci spostiamo a Ragusa Ibla per la visita della bellissima città barocca. Aperitivo o cena nel villaggio di pescatori di Marzamemi e rientro a Siracusa.

Mattinata a Catania per visitare il centro storico della città e il mercato del pesce, veramente molto caratteristico. Visita del Castello Ursino e del Museo civico (che ospita opere di Caravaggio e Van Dyck). Il programma della giornata si deciderà in base all’orario di partenza del volo per Firenze.

Iniziamo il nostro tour del capoluogo toscano da Palazzo Vecchio con il suo Salone dei 500 e la riproduzione del David al suo ingresso, luogo originario, dove fu esposto fino al 1873. Passiamo poi alla Galleria degli Uffizi, il museo più importante della città, dove potete ammirare tanti celebri capolavori dell’arte italiana. Attraversando Ponte Vecchio, caratterizzato dalle case color pastello sopra i negozietti di opere d’arte, gioielli e souvenir, si arriva a Palazzo Pitti, ex residenza della famiglia Medici, e il Giardino di Boboli, meraviglioso parco, esempio del giardino all’italiana, è stato anche uno dei set del libro “Inferno” di Dan Brown. Cena in un ristorante tipico e rientro in hotel.

Il giorno seguente prima tappa al Duomo di Firenze Santa Maria del Fiore, con la sua cupola che svetta sopra tutta la città. Consigliamo di salire sulla cupola per godere un suggestivo panorama della città e delle colline limitrofe o sul Campanile di Giotto, uno dei più belli esempi di architettura gotica trecentesca. Visita al Museo di Leonardo da Vinci per un’esperienza interattiva e diretta delle macchine progettate dal genio italiano. Ultima tappa della giornata la Galleria dell’Accademia di Firenze, con la maestosa statua del David di Michelangelo.

Trascorriamo la giornata nella zona del Chianti, visitiamo una cantina con una degustazione dei prodotti del territorio.

La mattina partiamo per Siena, dove visitiamo il Duomo, la sua cripta e salendo in cima alla torre ammiriamo una splendida visita della città. Dopo ci dirigiamo a Piazza del Campo, la quale ospita ogni anno l’avvincente Palio di Siena e la leggendaria Torre del Mangia svetta su Palazzo Pubblico, splendido edificio gotico. Al suo interno sono conservati affreschi perfettamente preservati.

Il pomeriggio sarà dedicato alla cura di se stessi in uno dei tanti centri termali della zona.

La mattina seguente lasciamo di buon’ora Firenze alla volta di Venezia, dove una volta arrivati lasciamo le valigie in hotel e iniziamo con la visita di questa incantevole città. Iniziamo attraversando il Ponte di Rialto, il primo costruito per attraversare il Canal Grande.

Arriviamo a Piazza San Marco e ci fermiamo a visitare il Museo Correr, che ospita tra le tante opere d’arte i capolavori del Canova e poi la Basilica di San Marco. Costruita dapprima come Cappella Palatina accanto al Palazzo Ducale, divenne inoltre il mausoleo del santo patrono della città. Dopo il pranzo, visitiamo il Palazzo Ducale, antica sede del doge di Venezia per poi dirigerci col vaporetto a San Giorgio Maggiore, bellissima opera di Andrea Palladio. Di rientro sull’isola principale ci fermiamo davanti il Ponte dei Sospiri.

Il giorno seguente è dedicato alla scoperta delle isole della Laguna veneta: Murano, per osservare da vicino i mastri soffiatori del vetro all’opera; Burano, con le sue botteghe di pizzi e merletti. Al rientro a Venezia proseguiamo per la stazione in direzione di Milano.

La mattina iniziamo il nostro tour dal più grande edificio gotico d’Italia, il Duomo, il panorama visto dalle sue guglie è incredibile! Per giungere al Teatro alla Scala si passa dalla Galleria Vittorio Emanuele II, dallo stile eclettico tipico dell’Ottocento milanese. Qui si possono ammirare i negozi delle più famose firme, i caffè e le librerie più rinomate. Sin dalla sua inaugurazione nel 1778, il Teatro alla Scala ha visto calcare il suo palcoscenico dagli artisti, registi e ballerini più famosi. Ci fermiamo per la pausa pranzo in Via Monte Napoleone, dove avete del tempo da dedicare allo shopping. Pomeriggio dedicato all’arte: Pinacoteca di Brera, casa del meraviglioso Il Bacio di Hayez e di altre numerose opere d’arte d’inestimabile bellezza; il Castello Sforzesco, immerso nel Parco Sempione, dapprima rocca difensiva, poi caserma e ora sede espositiva; il Museo del Cenacolo Vinciano, dove troviamo l’affresco dell’Ultima cena, al centro del libro Il Codice da Vinci di Dan Brown. La cena è prevista in uno dei locali della città.

La mattina seguente ci dirigiamo al Lago di Como. Per le sue caratteristiche il paesaggio che circonda il lago fu fonte d’ispirazione per diversi artisti, scrittori, musicisti e pittori, come nel celebre romanzo I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni questo è uno dei luoghi che fa’ da sfondo a questa tormentata vicenda. In base alle condizioni meteorologiche si possono praticare diverse attività, come canottaggio, sci nautico, kite surfing, parapendio, trekking, arrampicata. Per cena è previsto il rientro a Milano.

L’ultimo giorno ci dirigiamo sulla costa spezzina della Liguria per visitare dei paesini di pescatori divenuti noti con il nome di Cinque Terre: Monterosso al mare, il castello che si trova sulla parte alta del centro storico aveva uno scopo di difesa, ma poi con la dominazione napoleonica divenne un cimitero; Vernazza, troviamo il Castello Doria, con la sua forma irregolare per adattarsi al costone dove sorge; Corniglia, l’unico borgo che non si affaccia direttamente sul mare; Manarola, nel periodo natalizio è allestito il presepe più grande del mondo; Riomaggiore con le sue case torri che seguono il corso del torrente.

Da qui si raggiunge l’aeroporto per il rientro dal luogo di provenienza.

Luogo & Orario di Partenza

Roma – Ore: 8:30 (Google Map)

Durata del Tour

22 giorni

Cosa è incluso

  • Accompagnatore e Guida abilitata (Italiana o Inglese)
  • Biglietti di ingresso
  • Degustazioni prodotti tipici
  • Pasti, eccetto la cena del secondo giorno e la degustazione nel Chianti
  • Gadgets personalizzati
  • Tasse

Cosa non è incluso

  • Trasporto
  • Alloggio (a seconda della categoria preferita)
  • Cena del secondo giorno
  • Swimtrekking a Gaeta
  • Escursione sull'Etna, alle Gole dell'Alcantara e a Como
  • Giornata nel Chianti
  • Pomeriggio alle Terme (SI)

Consigli

  • Ombrello
  • Occhiali da sole
  • Scarponi o Scarpe da ginnastica con la gomma non usurata
  • Costume da bagno
  • Giacca a vento
  • Zaino
Cosa aspettarsi?

Venite a scoprire the Italian style!!!

Un tour che toccherà la maggior parte delle città italiane conosciute all’estero.

Assagerete le specialità di ogni regione, accompagnate da vini locali e dolci tipici.

Il tour può essere modificato, aggiungendo o togliendo punti di interesse.

  • Monumenti conosciuti in tutto il mondo
  • Panorami mozzafiato
  • Italian style
  • Degustazione di prodotti tipici
  • Esperienze sensoriali
Itinerario

Giorno 1 - Roma

09:00 Musei Vaticani, San Pietro e Cupola
12:00 Castel Sant’Angelo
13:30 Pranzo
15:30 Fori Imperiali, Palatino, Colosseo
20:30 Cena e Tour Rome by night

Giorno 2 - Roma

09:00 Piazza Navona
10:30 Pantheon, Montecitorio
12:30 Fontana di Trevi, Pranzo
14:00 Piazza di Spagna
16:00 Villa Borghese
17:30 Piazza del Popolo
20:00 Cena

Giorno 3 - Roma

10:00 Bocca della Verità
11:00 Teatro Marcello
10:45 Sinagoga e Museo Ebraico
13:00 Pranzo in un ristorante tipico
15:00 Trastevere
20:00 Cena

Giorno 4 - Gaeta

08:15 Partenza da Roma
11:00 Arrivo a Gaeta, swimtrekking o visita della cittadina
13:00 Pranzo
16:00 Visita del Parco Monte Orlando
19:30 Sistemazione nelle stanze
21:00 Cena

Giorno 5 - Napoli

08:30 Partenza da Gaeta
10:30 Arrivo a Napoli
11:00 Castel Nuovo
13:00 Pranzo a Piazza del Plebiscito
14:30 Cappella di Sansevero
16:00 Napoli Sotterranea
17:30 Sistemazione nelle stanze
20:30 Cena

Giorno 6 - Tropea

07:00 Partenza da Napoli
12:30 Arrivo a Tropea
13:00 Pranzo
14:00 Relax sulla spiaggia
18:00 Direzione Spilinga per una degustazione di prodotti tipici
21:00 Partenza per Reggio Calabria

Giorno 7 - Reggio Calabria - Scilla

09:00 Duomo Santa Maria dell’Assunta
10:00 Castello Aragonese
11:30 Museo Nazionale Archeologico della Magna Grecia
13:30 Pranzo e passeggiata sul Lungomare Falcomatà
17:00 Arrivo a Scilla e visita Castello Ruffo
18:00 Chianalea
20:30 Cena e rientro a Reggio Calabria

Giorno 8 - Pentedattilo - Bova - Palizzi

08:30 Partenza da Reggio Calabria
09:15 Arrivo a Pentedattilo
11:30 Visita di un agrumeto e pranzo
14:30 Bova
16:30 Azienda Nesci a Palizzi, visita del vigneto e agrumeto, check-in
19:00 Degustazione di prodotti tipici

Giorno 9 - Casignana - Locri - Gerace

09:30 Villa Romana di Casignana
11:30 Sito di Locri Epizephyrii
14:00 Pranzo a Gerace e visita del paese
17:00 Degustazione di prodotti tipici
18:00 Rientro a Reggio Calabria

Giorno 10 - Etna - Alcantara - Taormina Il programma subirà variazioni a seconda delle condizioni meteorologiche

06:30 Partenza da Reggio Calabria
10:00 Arrivo sul Vulcano Etna
14:00 Gole dell’Alcantara
17:30 Taormina, visita del paese e cena
23:00 Arrivo a Siracusa

Giorno 11 - Siracusa - Noto

09:00 Visita di Ortigia
11:00 Neapolis
13:00 Pranzo
15:00 Arrivo a Noto, visita del paese
20:00 Cena a Siracusa

Giorno 12 - Modica - Ragusa Ibla - Marzamemi

10:00 Arrivo a Modica, visita del paese e del Museo del Cioccolato
13:00 Pranzo
15:00 Ragusa Ibla
18:00 Aperitivo o cena a Marzamemi
22:00 Rientro a Siracusa

Giorno 13 - Catania - Firenze Il programma subirà variazioni a seconda dell'orario del volo per Firenze

09:00 Catania, visita del centro storico e del mercato del pesce
14:00 Volo per Firenze
20:00 Sistemazione nelle stanze e cena

Giorno 14 - Firenze

09:00 Palazzo Vecchio
10:30 Galleria degli Uffizi
13:30 Pranzo
15:00 Ponte Vecchio
16:30 Palazzo Pitti e Giardino di Boboli
20:30 Cena

Giorno 15 - Firenze

10:00 Duomo Santa Maria del Fiore e Campanile di Giotto
13:00 Pranzo
15:00 Museo di Leonardo da Vinci
17:00 Galleria dell’Accademia
20:30 Cena

Giorno 16 - Chianti

09:00 Giornata nel Chianti a Vostra scelta

Giorno 17 - Siena

08:45 Partenza da Firenze
10:00 Arrivo a Siena, visita del Duomo
11:00 Piazza del Campo, Palazzo Pubblico e Torre del Mangia
13:30 Pranzo
15:00 Arrivo nel centro termale
20:30 Rientro a Firenze

Giorno 18 - Venezia

07:45 Partenza da Firenze
10:00 Arrivo a Venezia
11:00 Ponte di Rialto
11:30 Museo Correr
12:30 Basilica di San Marco
14:00 Pranzo
15:00 Palazzo Ducale
16:30 San Giorgio Maggiore
18:00 Ponte dei Sospiri
20:30 Cena

Giorno 19 - Murano - Burano - Torcello - Milano

09:30 Partenza per il tour delle isole: Murano, Burano e Torcello
15:00 Rientro a Venezia
16:00 Partenza per Milano
20:00 Arrivo a Milano, sistemazione nelle camere e cena

Giorno 20 - Milano

08:30 Duomo
10:00 Galleria Vittorio Emanuele II
11:00 Teatro alla Scala
12:00 Via Monte Napoleone, pranzo
15:00 Pinacoteca di Brera
16:30 Castello Sforzesco
18:00 Museo del Cenacolo Vinciano
21:00 Cena

Giorno 21 - Lago di Como Il programma subirà variazioni a seconda delle condizioni meteorologiche

08:30 Partenza da Milano
10:30 Arrivo al Lago di Como, tour in barca o attività sportiva
20:00 Rientro a Milano, cena

Giorno 22 - Cinque Terre

07:00 Partenza da Milano
10:00 Arrivo a Monterosso al Mare
12:00 Vernazza
13:30 Corniglia, pranzo
15:00 Manarola
16:00 Riomaggiore
Rientro alle città di provenienza

Map
Photos
9 travellers are considering this tour right now!